Arredi per Farmacia

Farmacia, la tecnologia e la fiducia degli utenti

Farmacia e tecnologia

La tecnologia avanza e progredisce e di pari passo si evolvono anche il mondo del commercio e dell’industria, ma come si adeguano i professionisti del settore farmaceutico?

L’evoluzione del mercato che viviamo oggi in vari settori ha diverse cause fra cui una delle più importanti è senz’altro lo sviluppo tecnologico. Questi cambiamenti influenzano direttamente qualsiasi attività ed in particolare agiscono sugli utenti finali e sul loro comportamento.

Le aziende devono adattarsi e adottare le azioni necessarie per tenere il passo e non perdere quote di mercato, poiché l’innovazione e la tecnologia creano una nuova importante possibilità di instaurare un miglior rapporto con l’utente. Sembra contraddittorio,  ma è proprio così: le innovazioni ci liberano da alcune incombenze e il risultato è una maggior quantità di tempo da poter dedicare al costante miglioramento del rapporto con il cliente.

Per confermare queste affermazioni abbiamo consultato i dati emersi dalla Conferenza ConsuMeeting 2014 che ha riunito aziende leader di diversi settori.

Secondo alcuni professionisti del settore Farmacia, nonostante i progressi tecnologici la fiducia ed il rapporto tra cliente e farmacista rimane di vitale importanza per quanto concerne le vendite (come il 74% degli intervistati ha confermato).

E ‘anche vero che un numero significativo di utenti richiedono servizi aggiuntivi quali: prenotazione dei farmaci, consegna a domicilio, servizi di prevenzione, assistenza domiciliare, informazioni, etc. Tutti questi servizi devono passare attraverso un sistema di gestione delle informazioni che senza i progressi tecnologici, dall’uso del computer ad Internet,  non sarebbe possibile.

Inoltre, gran parte dei professionisti sottolinea che il mondo della farmacia è continuamente impegnato nell’innovazione. Basti pensare all’erogazione dei farmaci tramite robot che garantisce risultati stimolanti e soddisfacenti (gestione del magazzino, erogazione veloce, più tempo a disposizione per il servizio ai clienti, etc.).

Il cliente finale richiede ed ha necessità di un rapporto diretto con il farmacista per ottenere risposte immediate a dubbi e domande …. Ecco perché le innovazioni tecnologiche, eliminando alcuni compiti ed incombenze, permettono al farmacista di dedicare più tempo agli utenti, servendoli nel miglior modo possibile. Questo si traduce in un maggiore impegno con la clientela atto a soddisfare le reali esigenze della nostra società.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>